Il riso di Spessa

 

Nella Bassa Pavese, grazie al clima caldo-umido ed ad abbondantissima disponibilità di acqua, la coltivazione del riso - Oryza Sativa- ha la sua massima espressione qualitativa. I terreni di Spessa sono tra i migliori.
Il riso è conosciuto come alimento apportatore di calorie in quanto costituito per il 90 % da sostanze amidacee, oltre a fibra grezza, proteine, lipidi e sali minerali, e l'amido del riso Carnaroli è il più ricco di amilosio, sostanza che contribuisce a rendere consistente il chicco, consentendone particolari attitudini gastronomiche, con ottimo equilibrio tra buona capacità di assorbimento e relativamente bassa perdita di amido durante la cottura. Il riso Superfino Carnaroli, noto ed apprezzato in tutto il mondo, è considerato il miglior riso italiano; è adatto ad ogni preparazione, dai risotti ai timballi, alle insalate, esalta ogni sapore e tiene bene la cottura.
I risicoltori di Spessa coltivano un riso SUPERFINO CARNAROLI di purissima qualità. Valeriano Pasquinetti lo lavora in esclusiva nella sua riseria, secondo le specifiche suggerite dalla pro loco in rispetto dell'antico metodo di pilatura e può essere gustato nel Centro turistico per il tempo libero Po da tutti gli amici che lo desiderano.